Lapislazzuli

Lapislazzuli

Il Lapislazzulo è una pietra blu scura tra le più preziose e antiche della storia.

Si tratta di un cristallo blu intenso composto da diversi minerali quali lazurite, pirite (le pagliuzze dorate) e calcite (le ombrature grigiastre). Non è raro però che il blu tenda al verde o al violaceo, sottolineando fusioni chimiche con altri elementi che ne minano la purezza. Nei migliori esemplari che troverete in vendita, i minerali blu (lazurite, sodalite, hauynite) predominano conferendo alla pietra un aspetto quasi omogeneo, sebbene siano evidenti delle picchiettature brillanti di pirite, altro minerale sempre incluso nel lapislazzuli.

Guarigione, gioia, amore, fedeltà, sensitività psichica, protezione, coraggio, queste sono tutte le proprietà legate a questa fantastica Pietra.

La storia del Lapislazzulo risale al V millennio a.C. quando veniva usato dagli Egizi per adornare le sepolture e dalle culture orientali a cui vi attribuivano grandi poteri metafisici. Era considerato un pezzo di cielo donato dagli dei agli uomini e per molto tempo è stato, per questa caratteristica, usato da Re e Regine che ne facevano talismani per attestare la loro superiorità, allontanare la malasorte e curare le ulcere.